salta ai contenuti

Home » Alta Formazione Artistica, Musicale e Coreutica

III. Immatricolazioni a corsi di formazione presso le Istituzioni di Alta Formazione Artistica, Musicale e Coreutica

Disposizioni Generali

Per l'accesso ai corsi di diploma accademico di primo livello e ai corsi di diploma accademico di secondo livello, attivati dalle Istituzioni AFAM (Accademie di Belle Arti, Accademia Nazionale di Danza, Accademia Nazionale d'Arte Drammatica, Accademie di Belle Arti Legalmente Riconosciute, Conservatori di Musica, Istituti Musicali Pareggiati, Istituti Superiori per le Industrie Artistiche, Istituzioni autorizzate a rilasciare titoli di Alta formazione artistica, musicale e coreutica - art. 11 D.P.R. 8.7.2005, n. 212) si fa rinvio alle disposizioni che disciplinano l'accesso ai corsi di laurea e di laurea magistrale presso le Istituzioni universitarie, nelle seguenti parti:

Parte prima: Gli studenti

Parte Seconda: Le Rappresentanze

(da punto 1 a punto 6)

Parte Terza: Le Università

(da punto 1 a punto 10)

Parte Quarta: Capitolo I "Iscrizione ai MASTER di primo e secondo livello" e Capitolo II "Iscrizione a corsi singoli"

(punto 1 e 2) 

ALLEGATI

Avvertenze specifiche

L'elenco dei corsi e del corrispondente contingente di posti riservato, da ogni Istituzione Afam, ai cittadini non comunitari residenti all'estero, parte integrante delle disposizioni, è consultabile sul sito web, all'indirizzo: AFAM Studenti stranieri.

L'elenco sarà pubblicizzato anche dalle Istituzioni Afam.

Gli indirizzi delle istituzioni statali e non statali autorizzate a rilasciare titoli aventi valore legale nell'ambito dell'alta formazione artistica e musicale sono disponibili sul sito web del Ministero, alla rubrica "Istituzioni" del settore Alta Formazione Artistica e Musicale.

Ogni comunicazione riguardante il settore Afam va inoltrata al Ministero dell'Istruzione, Università e Ricerca - Direzione generale per lo studente, lo sviluppo e l'internazionalizzazione della formazione superiore - Via Carcani, 61 - 00153 ROMA. In particolare, dovranno essere inviati, all'Ufficio II della Direzione generale per lo studente, lo sviluppo e l'internazionalizzazione della formazione superiore, gli elenchi dei candidati stranieri ammessi ai corsi, nonché gli elenchi dei candidati effettivamente iscritti

Le istituzioni del settore Afam per qualsiasi comunicazione riguardante i candidati stranieri non comunitari residenti all'estero si rivolgeranno direttamente alle Rappresentanze Diplomatico-consolari italiane e competenti, i cui indirizzi sono disponibili sul sito internet del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale.